Una Liguria connessa

Vogliamo realizzare il prima possibile Terzo Valico e Gronda, opere indispensabili per la sopravvivenza stessa della nostra regione, dei suoi porti e delle sue attività economiche. Abbiamo bisogno di superare i troppi anni di immobilismo e lavorare perché i collegamenti di cui ha bisogno la Liguria siano completate rapidamente. Nella gestione della ripresa dopo il crollo del Ponte Morandi, abbiamo avuto la prova di come si possano affrontare i progetti che mirano a collegare la nostra Regione con risolutezza superando un isolamento inaccettabile che impatta negativamente sulla vita di chi abita i nostri territori. Garantire la mobilità delle persone, unita con le attuali tendenze relative allo smart working, significa dare la possibilità ai nostri giovani di scegliere dove abitare.

Anche il tema del passaggio delle merci dalla gomma alla rotaia è un tema che riguarda la qualità della nostra vita. Un porto che riesce a immettere in maniera adeguata ai tempi le merci sulla direttrice del Nord Italia e dell’Europa senza intasare le nostre strade e autostrade è un porto che – oltre ad essere più efficiente e produttivo – svolge il suo ruolo di punto di riferimento economico. Per valorizzare un territorio complesso come il nostro bisogna avere il coraggio di investire in un sistema stradale e ferroviario moderno ed efficiente potenziando e ammodernamento delle linee ferroviarie e delle reti stradali urbane e interurbane.

Il nostro obiettivo è aiutare i porti della nostra regione a crescere ma sempre nel rispetto dei territori e delle comunità che intorno vi vivono. Per questo c’è bisogno di investire nella qualità delle strutture e dei servizi portuali, a cominciare dall’elettrificazione delle banchine e nel trasferimento del trasporto di merci e persone dalla gomma al ferro.
Dobbiamo farlo per dare alle generazioni future la speranza di un Mondo più pulito e sostenibile introducendo una nuova visione della politica energetica che riduca sempre più l’utilizzo del fossile per dare spazio a un uso intelligente delle energie rinnovabili.