La conferma nel Consiglio di Amministrazione del Festival mi riempie di orgoglio e entusiamo.

In questi giorni sono stato confermato nel mio ruolo di Consigliere di Amministrazione del Festival della Scienza. Quando ho ricevuto la lettera congiunta , firmata da due persone che stimo davvero molto, con la quale il Sindaco Marco Bucci e del Governatore Giovanni Toti mi rinnovavano la fiducia, ho provato orgoglio ed entusiasmo.

Il Festival è un importante momento di divulgazione che alimenta una cultura del sapere e dell’innovazione, oltre a contribuire a fare conoscere Genova e le sue potenzialità nel mondo. Nel mese di Ottobre dovremmo sapere unire la nostra vitalità con le inevitabili limitazioni dovute alla necessità di garantire la salute delle persone coinvolte.

Una prima bella notizia è che domani, sabato 25 luglio, la Città dei Bambini e dei Ragazzi riaprirà le proprie porte per accogliere chi vuole avvicinarsi al mondo della scienza e soddisfare il proprio bisogno di curiosità. Proprio la curiosità deve animare i nostri ragazzi perchè sono convinto di quello che ripeto sempre: “è il sale della vita e lo stimolo all’intelligenza”. Mi metto subito al lavoro e a disposizione per contribuire al successo della prossima edizione.